Easy Outlook Express Repair

Fast messages extractor

from bad Outlook Express folders
EULA - End User License Agreement

Riparazione di cartelle Outlook Express danneggiate

Easy Outlook Express Repair (scarica - EULA) è un'utility per ripristinare le cartelle danneggiate di Outlook Express. Nel caso Outlook Express non riesca a trovare i tuoi messaggi nelle proprie cartelle, puoi usare Easy Outlook Express Repair (Scarica adesso) per recuperarli e per ripristinare le cartelle Outlook Express danneggiate.

Quando i file di dati di Outlook Express (i file dbx) sono in qualche modo danneggiati, non è possibile usare Outlook Express per visualizzare i messaggi archiviati nelle sue cartelle. In questo caso Easy Outlook Express Repair ti aiuterà a estrarre i messaggi dalle cartelle danneggiate e a salvarli sul disco. I messaggi salvati potranno in seguito essere visualizzati tramite Outlook Express e/o importati in qualsiasi altro client di posta (Outlook, Outlook Express, The Bat e tanti altri). Per usare il programma, non ci vogliono conoscenze speciali. I messaggi persi verranno recuperati con due semplici passaggi. Per recuperare i messaggi contenuti in una cartella danneggiata, basta specificare il file da recuperare, indicare la locazione sul disco dove salvare i messaggi recuperati e non dimenticare di premere il pulsante Start Recovery ("Avvia recupero"). Easy Outlook Express Repair provvederà a leggere il file dbx specificato, a estrarre i messaggi da questo file e a salvarli sul disco (nella versione demo verranno salvati solo gli ultimi dieci messaggi).

Screenshots Gallery (click to enlarge)

Easy Outlook Express Repair è distribuito sotto licenza "Try before Buy" (ovvero "Prova prima di acquistare"), ciò significa che un utente può scaricare liberamente il programma, installarlo sul proprio computer e usarlo per recuperare i file danneggiati di Outlook Express. Per poter salvare tutti i messaggi recuperati, bisognerà registrare il programma. Dopo la registrazione, l'utente riceverà via e-mail la chiave di registrazione personale. L'attivazione della chiave consente di rimuovere tutte le limitazioni della licenza shareware. La versione demo non ha alcuna limitazione riguardo al recupero dei dati ma non permette di salvare tutti i messaggi recuperati.

Easy Outlook Express Repair è un wizard semplicissimo da usare, composto di 2 pagine. In prima pagina all'utente verrà richiesto di specificare il file dbx di Outlook Express che desidera recuperare.

Nota: I messaggi e le cartelle sono archiviati da Outlook Express nei file con estensione dbx. Ogni cartella di Outlook Express corrisponde ad un file dbx sul disco. I nomi dei file dbx sono di regola uguali ai nomi delle cartelle. Ad esempio, il file inbox.dbx corrisponde alla cartella Inbox.

Una volta avviato, Easy Outlook Express Repair troverà e metterà nel campo di input il percorso alla cartella dove sono archiviati i file dbx con i messaggi di Outlook Express. Nel caso l'utente usi più account, dovrà specificare manualmente il percorso ai file da recuperare. Per trovare i file da recuperare in Outlook Express, procedere come segue: nel menu principale Tools | Options... (Strumenti | Opzioni...) passare alla scheda Maintenance (Manutenzione), quindi premere il pulsante Store Folder (Archivia cartella). La locazione dei file di dati di Outlook Express è differente per ciascun utente registrato del computer. Nel caso l'utente non sia sicuro della locazione dei file dbx, può provare a trovarli tramite la funzione di ricerca di Windows Explorer.

Nota: Gli utenti Windows NT/2000/XP/Vista/7/8 devono disporre dei diritti per accedere a cartelle e file di Outlook Express.

In base alla capacità di rete del sistema operativo, è possibile recuperare i file archiviati su un altro computer. Per esempio, il computer sul quale è archiviato un file Inbox danneggiato molto grande ha scarse prestazioni e/o spazio insufficiente per salvare i messaggi eventualmente recuperati. In questo caso è possibile installare Easy Outlook Express Repair su un computer con alte prestazioni e accedere al file danneggiato Outlook Express mediante la rete locale per ripristinarlo.

In seconda pagina di Easy Outlook Express Repair, all'utente verrà richiesto di specificare la locazione per salvare i messaggi recuperati. Per impostazione predefinita, Easy Outlook Express Repair suggerisce di creare una cartella con il nome composto del nome del file recuperato più la dicitura "-folder-repaired".

Prima di avviare il recupero, accertarsi che sul disco ci sia spazio libero sufficiente per salvare i messaggi recuperati. Lo spazio libero disponibile sul disco deve essere superiore alla dimensione del file da recuperare.

Per avviare il processo di recupero dei file Outlook Express, premere il pulsante "Start Recovery" ("Avvia recupero"). Fare attenzione a non usare Outlook Express o qualsiasi altra applicazione che potrebbe utilizzare i file dbx mentre sono processati mediante Easy Outlook Express Repair. Durante il recupero, in una finestra verranno visualizzati il numero di messaggi recuperati, il numero di messaggi salvati e la percentuale di avanzamento del processo.

Nota: nella versione demo verranno salvati solo gli ultimi dieci messaggi. Il tempo necessario per recuperare i dati contenuti nel file dbx danneggiato varia a seconda della dimensione del file e della performance del PC. I file dbx originali non vengono eliminati né in alcun modo modificati - bensì soltanto letti.

Recupero completato, la cartella nella quale sono stati salvati i messaggi recuperati, verrà aperta tramite Windows Explorer. I messaggi saranno salvati sul disco come file con estensione eml. Il nome del messaggio salvato è composto del numero d'ordine e dell'argomento del messaggio. Nel caso nella cartella esista già un file con lo stesso nome, al nome del file salvato verrà aggiunto un numero racchiuso tra parentesi quadre.

Nel caso tu non sia riuscito a recuperare mediante Easy Outlook Express Repair dei dati danneggiati, non esitare a contattarci.

  • Supporto di formato *.dbx per Microsoft Outlook Express versioni 5/6.
  • Recupero di messaggi elettronici, novità e file allegati.
  • Recupero dei file *.dbx con dimensione superiore a 2 Gb.
  • Recupero dei file *.dbx in modalità batch.
  • Ricerca dei file dbx sul computer.